logo Regione Toscana

Azienda Usl Toscana nord ovest

Massa Carrara | Lucca | Versilia |Pisa |Livorno

AFA Day 2017. L'appuntamento di sabato 27 maggio a Forte dei Marmi

La sesta edizione dell’AFA DAY è in programma sabato 27 maggio 2017 a Forte dei Marmi. Appuntamento in Piazza Garibaldi, alle 9.30, dove sono previsti i saluti del Sindaco di Forte dei Marmi Umberto Buratti, del Presidente della Società della Salute Versilia Simona Barsotti e del suo direttore Fabio Michelotti che interverranno su "Stili di vita e salute". A seguire "La camminata è salutare", dimostrazione pratica dell'Attività Fisica Adattata. L'iniziativa è realizzata dalla Ausl Toscana nord ovest in collaborazione con la Regione Toscana, Società della Salute Versilia, e Gruppi di Cammino Versilia. Ha il patrocinio dei sette comuni della Versilia e dell?unione dei comuni della Versilia.
 
Afa
Gli ultimi Piani Sanitari nazionali e regionali hanno come obiettivo prioritario la promozione del sano stile di vita per la salute e l’attività fisica ha un ruolo determinante. Per Attività Fisica Adattata (AFA) si intendono programmi di esercizio non sanitari, svolti in piccoli gruppi due o tre volte alla settimana, per soggetti affetti da malattie croniche e finalizzati alla modificazione dello stile di vita per la prevenzione secondaria e terziaria della disabilità. Una ormai consolidata evidenza scientifica indica che numerose condizioni di morbosità, disabilità e mortalità prematura possono essere prevenute attraverso comportamenti sani dove l’attività fisica ha un ruolo molto importante. La Regione Toscana ha promosso un percorso parallelo a quello sanitario basato su programmi di attività fisica adattata alle specifiche necessità derivanti dalle differenti condizioni croniche, svolti in palestre e piscine presenti sul territorio di competenza delle aziende sanitarie e gestiti da istruttori laureati in Scienze Motorie oppure in Fisioterapia. Gli utenti partecipano alla spesa con una modesta quota fissata dalla Regione.
 
Afa in Versilia
In Versilia sono presenti 41 strutture, comprese le quattro piscine comunali, che organizzano la diverse tipologie dei corsi di Attività Fisica Adattata per un totale di oltre 1300 utenti. Vengono effettuati due ambulatori settimanali, martedì pomeriggio a Viareggio e giovedì pomeriggio a Querceta, dedicati all’invio degli utenti ai corsi adeguati. Per prenotare un appuntamento è possibile telefonare, da lunedì a venerdì dalle 12,00 alle 14,00, al numero 340.2146988. L’A.F.A. continua anche durante la stagione estiva grazie alla collaborazione di alcuni stabilimenti balneari che hanno messo a disposizione la piscina per i corsi. Fondamentale, nella promozione dell’attività, il ruolo dei Medici di Medicina Generale ed i nuovi modelli di Medicina di Iniziativa. Praticare l’AFA è semplice (non occorre il certificato di Medicina Sportiva), divertente, salutare e a basso costo. L’attività, con adesioni in continuo aumento, si integra perfettamente con le iniziative previste nell’ambito del progetto “Guadagnare Salute” e dei “Gruppi di Cammino“.
 
Referente aziendale A.F.A. per la zona Distretto della Versilia è il dottor Andrea Marchetti.
Coordinatore aziendale la dottoressa Claudia Bianchini.
 
Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’86% dei decessi e il 77% della perdita di anni di vita in buona salute in Europa e in Italia sono provocati da malattie croniche (ictus, infarto, malattie respiratorie, ecc.). Sono quattro i principali fattori di rischio su cui occorre intervenire per migliorare la situazione: fumo di tabacco, consumo eccessivo di alcol, scorretta alimentazione e mancanza di attività fisica. Si stima che almeno l’80% di tutti i casi di malattie cardiache, ictus e diabete di tipo 2 e almeno un terzo dei casi di cancro si possano prevenire.