logo Regione Toscana

Azienda Usl Toscana nord ovest

Massa Carrara | Lucca | Versilia |Pisa |Livorno

Per il secondo anno il congresso SIMTI premia il centro trasfusionale di Pontedera e Volterra.

 

Pontedera, 16  maggio 2019 – Anche quest’anno la segreteria scientifica del congresso SIMTI (Società Italiana Immunoematologia) ha premiato il centro trasfusionale di Pontedera e Volterra, diretto dal dott. Fabrizio Niglio, per il  lavoro sulla gestione virtuosa del consumo di albumina

Lo studio ha illustrato il modello, ideato e applicato nell’area sud della ASL Toscana nord ovest (Pontedera, Volterra, Livorno, Cecina e Piombino), che ha permesso di ridurre la spesa  di circa 55 mila euro grazie all’impiego dei sistemi informatici di trasmissione, riuscendo a coniugare la salute del paziente con il contenimento dei costi.

Per il secondo anno, quindi, il centro trasfusionale del Lotti, ha visto riconosciuto l’impegno e la passione di tutti medici, infermieri e tecnici. Il “Modello di gestione virtuosa delle richieste di Albumina” sarà pubblicato sulla rivista internazionale  Blood Trasfusion. (dg)