logo Regione Toscana

Azienda Usl Toscana nord ovest

Massa Carrara | Lucca | Versilia |Pisa |Livorno

Lucca: grande partecipazione all’AFA Day 2018

Lucca, 14 maggio 2018 – Grande partecipazione domenica 13 maggio all'AFA Day, iniziativa organizzata dagli ambiti territoriali di Lucca e Versilia dell’Azienda USL Toscana nord ovest in Piazza Napoleone a Lucca, all'interno del programma del Festival Italiano del Volontariato.

Nel corso della giornata sono stati premiati i provider (palestre, piscine, associazioni sportive) che si occupano di attività fisica adattata  per l’intera provincia di Lucca, quindi Piana di Lucca, Valle del Serchio ed anche Versilia, dove poi il 9 giugno avrà luogo un’altra giornata dedicata alla popolazione, sempre con l’organizzazione di entrambi gli ambiti territoriali.

Domenica 13 maggio, dopo i saluti delle autorità e dei professionisti dell’Azienda USL Toscana nord ovest,  si è svolta anche una “Passeggiata delle Mura urbane”.

Come è stato evidenziato nell’ambito dell’incontro, l’Azienda USL Toscana nord ovest, in linea con le strategie proposte al livello regionale, promuove e sostiene l’AFA, un’attività che pur non essendo di carattere sanitario permette di migliorare la qualità di vita rivolgendosi a un target molto ampio di popolazione, soprattutto anziana, sostenendo, come avviene nella sanità di iniziativa, l’importanza dell’autogestione e della prevenzione nelle malattie ed evitando, quando possibile, di arrivare a fasi acute delle patologie.

L’apprezzamento per questo tipo di attività è certificato dal costante aumento non solo delle richieste di partecipazione, ma anche delle strutture interessate ad ospitare i corsi, che si svolgono in gruppo, in luoghi (in particolare palestre e piscine) in grado di favorire la socializzazione.

Accedere ad un corso AFA è molto semplice, basta presentarsi con un’apposita scheda compilata dal medico curante o da uno specialista, in cui vengono evidenziate le principali problematiche sanitarie per cui è indicata l'attività motoria. Non è necessario alcun tipo di certificazione per attività sportive.

I corsi vengono tenuti da laureati in scienze motorie che seguono protocolli regionali e stipulano specifiche convenzioni con l’Azienda USL Toscana nord ovest. I costi sono veramente bassi.

L’attività, inoltre, si integra perfettamente con le iniziative previste in ambito aziendale con il progetto “Guadagnare Salute” e con l’attività dei “Gruppi di Cammino”.

Il coordinamento operativo AFA è a cura della struttura di Medicina dello Sport, che opera all'interno del Dipartimento della Prevenzione.

Fondamentali, nella promozione dell’attività, il ruolo dei medici di medicina generale ed i nuovi modelli di medicina di iniziativa.

(sdg)