logo Regione Toscana

Azienda Usl Toscana nord ovest

Massa Carrara | Lucca | Versilia |Pisa |Livorno

Meningite, ancora gravi le condizioni della donna livornese

LIVORNO, 23 ottobre 2017 – È ancora in condizioni gravi la donna di 43 anni ricoverata da ieri nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Livorno con diagnosi di meningite di tipo C.

Ricordiamo che la meningite può essere trasmessa solo ed esclusivamente per contagio diretto con la persona malata tramite un contatto stretto, prolungato e avvenuto in locale chiuso. Non possono quindi essere considerati a rischio tutti i soggetti che abbiano frequentato i contatti della donna (es. amici dei parenti) o che abbiano frequentato ambienti comuni (es. condòmini).

Tutte le persone potenzialmente a rischio sono già state contattate ed è stata loro offerta la somministrazione della terapia antibiotica necessaria in questi casi.