richiedere copia la cartella clinica

Ottenere una copia della cartella clinica

La cartella clinica è uno strumento obbligatorio per legge che documenta e accompagna il cittadino ricoverato in ospedale dal suo ingresso fino alla sua dimissione.  Contiene dati cosiddetti “sensibili” che godono della massima tutela ed è quindi un documento coperto dal segreto professionale. L’Ufficio Cartelle Cliniche rilascia copia conforme all’originale tenuto dalla struttura di ricovero. La documentazione relativa a stati di dipendenza, accertamenti infezioni da HIV, interruzioni di gravidanza può essere rilasciata esclusivamente al titolare dei dati.

  • La cartella clinica è rilasciata al paziente che la richiede;
  • Nel caso che il paziente sia minorenne la cartella viene rilasciata ad un genitore (o a chi ne fa le veci) o tutore, previa compilazione dell’apposita autocertificazione;
  • In caso di impedimento dell’intestatario questi può delegare chiunque sia alla richiesta sia al ritiro della propria cartella;
  • Nel caso in cui il paziente non sia in grado di firmare, la cartella può essere rilasciata al soggetto che ne risulta il tutore, previa compilazione dell’apposita autocertificazione;
  • Nel caso in cui il paziente sia deceduto la cartella può essere rilasciata ad un legittimo erede, previa compilazione dell’apposita autocertificazione; 
  • La cartella viene sempre rilasciata all’Ufficio Affari Legali, all’INAIL ed alle autorità giudiziarie previa comunicazione al Direttore del Servizio;
  • Qualsiasi soggetto (medico curante, ente assistenziale, legale ecc.) può richiedere la copia della cartella presentandosi con delega dell’assistito;
  • Tutte le deleghe e le autocertificazioni devono essere accompagnate dai documenti dell’intestatario della cartella e del soggetto che la richiede e/o ritira;

Come e dove richiedere la cartella clinica ospedaliare

Ex Asl 1 Massa Carrara

Ex Asl 2 Lucca

Ex Asl 12 Viareggio

Ex Asl 5 Pisa

Ex Asl 6 Livorno